lunedì 1 febbraio 2016

Cross Trofarello 31 Gennaio 2016

Un altro Cross storico di quelli in provincia di Piemonte uno di quelli belli da correre , con un percorso sempre affascinante , con gli anni ha subito varie modifiche , sia di percorso che di "ostacoli" piazzati per rendere la gara più pepata e unica nel suo genere.
Negli anni ci sono stati due ponti artificiali poi ridotti ad uno e questa edizione sono spariti , poi le balle di fieno che con il passare degli atleti si sfaldavano , ma quello che non manca mai è il famoso tronco , da saltare da aggirarlo (ma quest'anno lo hanno piazzato in modo da evitare questa opzione) da mettere il piede sopra e lanciarsi o da sedersi e riposarsi un attimo...
Il gran salto del tronco di Domenico
E anche le varie situazioni metereologiche ,ci ho corso con la pioggia che rendeva tutto un fango con la neve , rinvio per troppa neve e come ieri con la nebbia che rendeva il tutto da runner duri e puri.
La mia gara in assenza di rivali storici e ancora privato della importante compagnia di Vito ( spero ancora per poco) è stata all'insegna dell'inseguimento del nuovo rivale e agguerrito Filippo con un Roberto che si sta avvicinando pericolosamente.
Dopo il primo chilometro lanciato col gruppone ho avuto un forte calo nel secondo e terzo km con poca voglia di soffrire , all'inizio del quarto vedendo Filippo sempre più piccolo in lontananza e con il fiato di Roberto sul collo mi sono dato una svegliata.
Dato che il percorso sono due giri ho sfruttato la conoscenza avuta completando il primo giro e ho scalato qualche posizione riavvicinandomi a Filippo e staccando leggermente Roberto.
Alla fine come media mi è venuta meglio della Pellerina ma i distacchi da Filippo e Roberto sono rimasti invariati , alla prossima per nuove sfide e belle mattinate all'insegna di scarpe chiodate e fiato.
Classifica Trofarello :file:///C:/Users/Ganni/AppData/Local/Temp/7zOAD7F.tmp/2016%2001%2031%20Trofarello%20risultati.htm