lunedì 28 gennaio 2013

Cross Rubbertex 5.5 km

Gianni      22:47
Vito         27:51

Vito scrive:
Prima edizione del Cross Rubbertex
circa 500 partecipanti,non male per essere la prima edizione.
Nella nostra societa'siamo sedici atleti a partecipare,di cui uno oggi onora l'Atletica La Certosa
con la maglia di campione regionale 2013 di cross,il neo iscritto Domenico Amorosi.
Si comportano molto bene anche tutti gli altri,facendo ottimi tempi e portando tanti punti alla squadra.
Mio cugino Gianni si piazza quinto dei nostri,una ventina di secondi dietro il presidente,
Gianni ha fatto una buona gara nonostante non abbia ancora trovato la condizione ideale.
Mentre invece il mio obbiettivo di oggi era abbassare la media della Pellerina,
cosa che mi e' riuscita bene,dato che sono riuscito a correre a 5 al km,trenta secondi in meno al km
della media della pellerina,che e' stata di 5.30...
beh direi che posso ritenermi soddisfatto,per ora.
Oggi e Lunedi,e inizia un altra settimana dove spero di riuscire ad allenarmi bene,pronto per fare
una gara dignitosa a Trofarello domenica prossima.
Gianni scrive :
Come ha scritto mio cugino Vito questa era la prima edizione,e noi non sapendo dove si svolgeva la gara,siamo partiti un po prima da casa,ma arrivati in c.so Grosseto all'altezza dell'uscita della tangenziale di Caselle,abbiamo visto il percorso e il presidente Domenico che ci dava già dentro con il suo passo inconfondibile andava a conquistare un terzo posto di categoria.Subito dopo è stata la volta di una entusiasmante gara degli MM45-50.Abbiamo visto un Fabrizio Gatti che sfrecciava in 4a posizione assoluto,e una gran bella sfida fra i "certosini" Roberto,Gabriele e Massimiliano.Siccome i giri sono stati 3,abbiamo potuto ammirare una bella sfida,dove all'inizio del terzo giro Roberto sferrava l'attacco decisivo a Gabriele e Max che era attaccato ha mollato un po. Complimenti a tutti specialmente a Mariano che nonostante non correva da un mese e i problemi di salute è riuscito a percorrere 2 km di cui il primo a 4,vedendo questa forza di volontà non sara difficile vederlo di nuovo a gareggiare e a inserirsi in queste appassionanti sfide.
Il dubbio con Raffaele per questa gara è stato,mettiamo le chiodate o vanno bene quelle da gara su strada? si perchè il terreno di prima mattina sembrava abbastanza duro,ma dopo che il sole si alzava e le altre categorie ci correvano sopra,il terreno è andato a mollare.Infatti durante la mia gara ho visto almeno 3 atleti scivolare e cadere,la decisione di usare le chiodate è stata quella giusta.
La nostra gara ha visto un Domenico Amoroso da "Top Runner" un Moretti che si conferma sempre forte,Raffaele sta facendo il salto di qualità,ho cercato di stargli vicino,ma non ce stato niente da fare,il lavoro ancora i suoi "Frutti" non li sta dando,ma intanto ci accontentiamo di un pò di "Verdura".


lunedì 21 gennaio 2013

Pellerina 20 Gennaio 2013

Gianni   30:51
Vito      39:58
Vito scrive:
Finalmente dopo non so quanto tempo i due cugini tornano a correre assieme,e questo mi rende particolarmente felice.
Si corre alla Pellerina,una classica del cross Torinese,a mio giudizio una delle piu' belle campestri a cui ho partecipato. Inizio questo nuovo anno con tante buone intenzioni di far bene e di essere costante,sperando che la fortuna mi assista.
Non ce' molto da dire sulla mia prestazione,se non che e' andata proprio come pensavo,infatti la mia media di 5.30 al km finale,fa intendere che ho approfittato della situazione per fare un bell'allenamento in compagnia. Ma siamo solo a Gennaio quindi abbiate fede cari amici,l'anno e' appena iniziato,ce' tempo per migliorarsi.
Gianni scrive:
Prima gara ufficiale quest'anno della certosa,a rendere tutto piu suggestivo ci ha pensato la neve.La Pellerina è sempre una bella campestre,molto tecnica,certo con questa neve che ha reso il terreno molto piu insidioso  la gara è stata ancora piu bella.Il presidente si è comportato bene ma avendo le scarpe non chiodate ha perso secondi preziosi,dietro di lui hanno combattuto veri esempi come Sansonne e Buscemi.Dopo abbiamo visto gli mm 45-50 dove un sempre piu strepitoso Gatti si sta confermando in gran forma,dietro di lui si sono comportati piu che bene Cavaliere ,Mastrosimone e Nanotti.Adesso passo a raccontarvi la mia gara quella piu numerosa.Tornava a una gara competitiva cugi Vito,che prima di partire diceva,io vado a 5,30 e tutto si puo dire ,ma non che non sia di parola e cosi è stato,mentre io ho fatto una gara prudente a 4'14 di media senza strappi,le chiodate mi hanno aiutato,mi sentivo sicuro e affrontavo le curve in sicurezza,infatti vedevo davanti a me Luca che non aveva le chiodate,che le curve le doveva prendere larghe,e io mi avvicinavo sempre di piu,infatti a due km dall'arrivo ho piazzato l'attacco vincente.Raffaele e partito forte e praticamente non l'ho mai potuto insidiare,infatti mi ha dato 40 secondi,e anche Fabio si è comportato bene.Mentre gli irrangiungibili Amorosi e Moretti sembravano che pattinavano sulla neve.Alla fine il bello e che dall'ultimo al primo eravamo tutti soddisfatti di aver preso parte a questa gara,e forse il segreto di questo sport e proprio questo,ce competizione ma la vera sfida è contro se stessi.

martedì 15 gennaio 2013

Allenamento Moncuni

Domenica 13 Gennaio 2013 ci siamo ritrovati al castello di Rivoli,belli gasati perchè per la prima volta il nostro campioncino Domenico ci avrebbe scortati fino alla cima del Moncuni. Io ne ho sempre sentito parlare,e molti che corrono con me ci sono stati,ma del nostro gruppo di domenica sia io Gianni che cugino Vito,Andrea,Raffaele,Gabriele e Roberto nessuno di noi correndo ci eravamo mai spinti fin lassù. Domenico invece è salito piu di una volta,lui grande appassionato di mountain bike ci ha gia sfrecciato ,e tutti i sentieri che abbiamo preso,lui li conosce a memoria. Purtroppo ancora Vito e Andrea non hanno nelle gambe tanti kilometri,e sapevamo che dopo un tot sarebbero tornati indietro,sappiamo che il loro desiderio sarebbe stato correre assieme a noi fino alla fine e ritorno,ma sono piu che sicuro che appena torneranno in forma saranno in cima che ci aspettano. Il percorso è stato bellissimo,una prima parte molto tecnica nella collina morenica,con sentieri stretti e sterrati,dovevamo fare molta attenzione a dove mettevamo i piedi.Una seconda parte che collega Moncuni con Monte Cuneo fatta mista di sentieri e sterrate molto belle,si respira un'aria pulita e oltre a essere un piacere correre e anche un piacere visivo,arrivati in cima dopo un ultimo strappo piu ripido si rimane senza fiato,non ho ancora capito se per la fatica dell'ultima salita o del fantastico panorama sotto di noi.Ci siamo sentiti un po tutti dei Rocky Balboa, ma neanche il tempo di bere un piu che meritato integratore,che giustamente il nostro coach Domenico ci ha spronati a riprendere a correre e affrontare la discesa dall'altra parte della collina.Io sarei rimasto volentieri ad ammirare il panorama e a riprendere fiato,ma il dovere di runner ci chiama sempre.....

lunedì 7 gennaio 2013

Aria di Gara

Scarmagno come dice Raffaele e una delle campestri piu belle.Ci siamo ritrovati alle 8,30  Gianni,Raffaele e suo cugino Gabriele e siamo partiti.Arrivati a Scarmagno abbiamo incontrato Fabrizio e Domenico il presidente.Eravamo in 10 della Certosa.I primi a partire sono stati Domenico Francesco Andrea e Aniello nella categoria MM55 60 65,dopo è partito Gabriele assieme a Fabrizio che sta diventando un vero fenomeno,e per finire il clou della gara con gli MM35 40 e i JSPTM. La gara è stata bella per il percorso e il terreno ma sofferente per tenere almeno un passo degno.Ce una piccola salitina che la percorri per tre volte,ti taglia le gambe,per i primi due km siamo stati assieme io e Raffaele,mentre dopo ha preso un certo distacco di una 20 di mt.Sono moderatamente soddisfatto,l'anno scorso nella stessa gara ci avevo messo 20 secondi in meno,la strada per il totale recupero è ancora lunga,ma l'importante e esserci nella strada o nello sterrato a correre e sudare.

 
Clas.Pett.AtletaSocietàAnnoCat.
53255AMOROSI DomenicoTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1973MM40
65262MORETTI GiulianoTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1973MM40
101259DE LUCA RaffaeleTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1970MM40
105261GIGLIO GiovanniTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1969MM40
Clas.Pett.AtletaSocietàAnnoCat.
25260GATTI FabrizioTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1967MM45
66257CAVALIERE GabrieleTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1968MM45
Clas.Pett.AtletaSocietàAnnoCat.
12263ROBBE DomenicoTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1957MM55
76264SANSONNE FrancescoTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1953MM60
108256BUSCEMI AndreaTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1953MM60
161258DAMIANO AnielloTO039 A.S.D. ATLETICA LA CERTOSA1937MM75