domenica 26 aprile 2015

None 26 Aprile 2015

Gara tosta questa di None di ben 11,600 con molto sterrato , quasi un copia incolla con Pianezza ma leggermente più lunga
Aggiungi didascalia
32° Memorial Stefano Ferraris con cambiamento  del luogo di partenza più largo e con una curva meno stretta degli anni passati.
Eravamo in molti della Doratletica , anche se qualche big storico mancava e anche all'ultimo e dovuto andare via Raffaele per problemi famigliari,e un peccato che abbia dovuto fare tutta quella strada ma speriamo che si risolva al meglio che è la cosa più importante.
Venendo alla gara io e Vito ci siamo messi ognuno al proprio passo , lui migliorandosi confronto a Pianezza e io perdendo solo un secondo a chilometro,ma ci stà dopo il miglio di ieri.
Vito dopo una buona gara condotta sui 4,27 si è fatto sorprendere alle spalle da due compagni di squadra e non è più riuscito a prenderli negli ultimi 600 metri.
Io dopo una gara regolare sui 3,59 e un leggero calo al settimo e ottavo chilometro,sono riuscito a fare gli ultimi due sui 3,45 , non avendo punti di riferimento della mia squadra,quelli che di solito lottiamo in 4 - 5 mancavano tutti e Antonio e Paolo sono arrivati un minuto dietro.
Sotto alcuni risultati di noi atleti della Doratletica,con molte assenze sono primo della mia squadra:


66°  Giglio Giovanni    44,48
87°  Ardò   Paolo          45,50
88°  Luzza Antonio      45,50
178°Rosso  Davide       49,48
179°Albiero Luca         49,48
188°Iannelli Roberto    50'07
194°Amadio Vito         50,19


Miglio 25 Aprile 2015

Partenza
4° trofeo della liberazione organizzato dalla nostra società Doratletica
Io personalmente era la prima volta che mi cimentavo in una gara di velocità in pista , non è certo la mia specialità come tanti penso , ma mi hanno detto che sta attirando ogni anno molte più persone questo tipo di gara. Infatti solo qualche hanno fa era impensabile di riuscire a fare ben cinque batterie del Miglio (per i pochi che non lo sapesse sono 1.604 metri)
                                                                        Tra i primi

Dopo i tanti giovani che hanno partecipato alle gare sui 60 - 80 e 100 metri sono partite le donne per il loro miglio e devo dire che è stata una bella gara.
Io ero inserito nella batteria degli MM 45 - 50 ed eravamo in 27 al via e con mia grande sorpresa mi sono ritrovato in testa assieme a un altro ragazzo e tallonato da Patrick e Filippo , devo dire che non ho faticato per i primi tre giri , ma quando Filippo ha lanciato la volata non sono riuscito a reagire finendo la corsa al terzo posto , un po deluso per la posizione , avevo fatto un po la bocca ai primi due posti , ma soddisfatto per la media di 3,31 al chilometro.
Bella esperienza e se posso il prossimo anno la replico.
                                                                    il grande Patrick
3° Giglio    Giovanni  5,45

mercoledì 22 aprile 2015

Pianezza- La marcia verde 10.500 km


Si torna a gareggiare a Pianezza a questa gara di 10 km e mezzo con un 70% di sterrato e vari saliscendi, non facile ma tutto sommato la definirei abbastanza veloce in alcuni tratti. La prima volta abbiamo gareggiato qui nel 2013.
La pioggia e i temporali del giorno prima hanno rinfrescato un po' l'aria di questa primavera inoltrata e alla fine ci ha permesso di correre ad una temperatura ideale. Grande prestazione dei nostri big della Doratletica,ben tre nei primi dieci, che con il contributo del resto della squadra ci ha permesso di classificarci al primo posto come società.
Mio cugino Gianni dopo la grandissima prestazione alla Tuttadritta della scorsa domenica si ripete oggi con una grande media finale di 3.56 chiudendo la gara in 41:05 , obbiettivo che ha cercato e che gli è riuscito nonostante il percorso non facile per tenere sempre una media costante.
Anche io chiudo la gara contento di aver corso bene, certo 4.29 di media non mi soddisfa avendo comunque corso meglio due anni fa, ma la sensazione di corsa era buona,sopratutto nei tratti in leggera salita ho notato che riuscivo a spingere con facilità. Chissà forse potevo osare un tantino di più nei primi due km...comunque va bene così.
Il mio tempo finale è 47:07
Prossimo appuntamento a None!

lunedì 13 aprile 2015

Tuttadritta 12 Aprile 2015

Una dieci chilometri davvero sentita e partecipata quella che è andata in scena ieri mattina a Torino con partenza da Piazza San Carlo. Alla spunta 5165 classificati, un numero importante che mette in risalto il valore dell'organizzazione che nel corso degli anni ha attratto sempre tantissima gente amante di questo sport.
Per la prima volta da quando partecipo a questa gara, con mio dispiacere non sono in compagnia di mio cugino Vito e di mio compare Raffaele per vari motivi , ma in compenso dato che la corsa è anche aggregazione ci siamo recati alla palazzina di caccia di Stupinigi con Roberto Mara e Marcello compagni di squadra nella Doratletica, e dopo aver parcheggiato in una reggia stra colma abbiamo preso il pullman , anche questo bello pieno e abbiamo raggiunto il luogo della partenza.
Dopo aver incontrato anche il big Amorosi ci siamo scaldati e fortuna vuole che siamo riusciti a metterci in prima fila , cosa non da poco in questa bolgia , per avere un minimo di vantaggio e non rimanere troppo imbottigliato.
Ho fatto una partenza sprint per levarmi dal traffico e dopo il primo chilometro mi sono stabilizzato sui 3,54 per il resto del percorso ,accelerando imboccato il lungo corso Torino per gli ultimi due chilometri, dove in fondo si vedevano i due palloni dell'arrivo,che uno spera da lontano che sia il primo il luogo dell'arrivo come se gli ultimi duecento metri facciano la differenza, ma è inevitabilmente il secondo che ho raggiunto nonostante la musica della banda non fosse da arrivo trionfale,e la ghiaia dove si slitta e ogni passo sembra eterno.
Ho fatto il mio personale sui diecimila migliorandomi di una manciata di secondi,che con questo primo caldo non è male e anche Roberto e Mara hanno fatto il loro personale,siamo andati con Marcello un po stanco,a mangiare il Risotto alle undici del mattino,ma si sa quando si finisce di correre lo stomaco inizia a reclamare...

57   Amorosi Domenico     35,40
155 Giglio     Giovanni       38,45
211 Torrione Roberto        39,31
748 Zagami   Marcello       45,18
935 Fancello Mara            46,36