lunedì 19 novembre 2012

Turin Marathon

Non partecipiamo alla corsa peche' quest'anno non siamo riusciti a prepararla
e ci dispiace,ma non potevamo di certo restare sotto le lenzuola a dormicchiare
mentre i nostri amici atleti,ben undici dell'atletica La Certosa quest'anno correvano per le strade
della citta,in questo nuovissimo tracciato della Turin Marathon.
Cosi all' arrivo:

Gatti Fabrizio            03:03:46
Giacobbi Maurizio     03:05:15
Gobetti Carlo            03:08:32
Biagi Mariano           03:14:56
Cavaliere Gabriele     03:15:43
De Luca Raffaele      03:19:30
Bisterzo Marco         03:23:08
La Sana Luca           03:26:28
Mastrosimone R.      03;28:16
Bergonzo Gianluca    03:35:31
Nanotti Massimiliano 04:10:39

Alla fine qualunque sia il tempo finale,e un ottimo tempo per tutti,ognuno ha la sua storia da raccontare
ma correre per 42 km e una bella esperienza,poi se si raggiungono i propri obiettivi lo e ancor di piu'.
I numeri quest'anno dicono circa quattromila partecipanti,la piu' alta partecipazione per Torino per quanto riguarda la maratona,circa diecimila considerando la stratorino e la corsa dei juniors,una bella festa per la citta,con una discreta cornice di pubblico.
Noi cugini facciamo da spola con le nostre bici mountain bike storiche,andando su e giu' e facendo assistenza alla nostra maniera ai nostri amici podisti. Gianni stava un po' piu' avanti con Gabriele e Raffaele,
mentre io ero leggermente dietro con Roberto Gianluca e Luca.
Un modo un po' insolito per noi podisti di vivere la maratona,dato che siamo piu' abituati a correre anziche' pedalare,infatti stamattina ho ancora le chiappe indolenzite,e forse mi sentivo meno stanco se avrei corso :-)
Ma la passione e troppo forte,e non ci potevamo accontentare di vedere un solo passaggio dei nostri amici,
e quindi abbiamo condiviso la loro fatica,km per km in sella alle nostre bici,immaginando il loro sforzo,e le loro ambizioni cronometriche,abbiamo condiviso il tifo del pubblico lungo il percorso,arrivando fino in fondo
nonostante in alcuni tratti,alcuni addetti al servizio ci faceva uscire dal percorso.
Complimenti a tutti,anche a Max che pur sapendo che la maratona non e' propio la sua specialita',arriva fino in fondo.
Complimenti al gruppo 3G, ovvero Gatti ,Giacobbi, Gobetti,e poi Mariano,Gabriele e Raffaele,che dopo un anno strepitoso chiudono con una grande maratona.
Mancavamo solo noi,peccato! ma stiamo lavorando per il prossimo anno :-)
per completare la lista dei maratoneti della certosa...bisogna aggiungere
Maggi,Giglio,Amadio.


mercoledì 14 novembre 2012

Fine anno podistico

Domenica 11 Novembre con la festa di fine anno dell"Atletica la Certosa
e relative premiazioni,si e' concluso ufficialmente l'anno podistico in corso,
proclamando campione il sig.Robbe,nonche' attuale presidente della societa' di cui facciamo parte.
I Cugini che corrono ringraziano pubblicamente in queste due righe,come ci sembra doveroso fare
il presidente e tutto il direttivo per l'organizzazione e la buona riuscita non solo della festa finale,ma anche per l'impegno  e la passione dedicata alla squadra durante l'intero anno agonistico.
Un saluto va anche agli amici e compagni di squadra,con cui le domeniche mattina condividiamo
corse,sudore, e piacevoli chiacchierate nel pre gara,e dopo gara,con strette di mano e a volte con simpatici sfotto',magari commentando la prestazione del nostro diretto avversario di turno.
Sappiamo che durante la pausa invernale certi momenti ci mancheranno,perche' la domenica mattina
e' sempre un piacere ritrovarsi con i compagni di squadra ed evadere dai pensieri, gli impegni familiari ed il lavoro di tutta la settimana.
Per questi motivi e non solo,vi diamo un arrivederci a presto,al prossimo campionato 2013 !!!!!

lunedì 12 novembre 2012

StraRivoli 27^ edizione

Domenica 11 Novembre 2012 con grande gioia ho partecipato alla gara "sotto casa".E una gara a cui sono affezionato,sia per come ho detto prima,si svolge nelle strade dove a volte mi alleno,sia perchè con mio cugino Vito ci abbiamo più di una volta preso parte e ci legano molti ricordi.A questa edizione hanno partecipato piu di 500 persone e forse l'organizzazione della gara non se lo aspettava,vista la pioggia,infatti ho fatto la coda per iscrivermi.Sono partito da casa correndo dato che la partenza è ha 1500 metri da casa mia,ho ritirato il pacco gara,sono tornato a casa a posarlo e sono tornato alla partenza,il mio riscaldamento lo bello che fatto!!Dato che la pioggia non dava tregua mi sono messo sotto i portici li vicino con un altro certosino Di Michele ad aspettare le 9,40 per partire.Finalmente con 5 minuti di ritardo si è partiti,e si è iniziato quasi subito a salire fino al castello,quasi 4 km che a me particolarmente piacciono molto,infatti forse ho esagerato un po,in discesa anche abbastanza ripida io non spingo piu di tanto e vengo recuperato da molti atleti,nei finali 5 km in pianura ho dato il meglio di me che posso in questo momento,e alla fine sono riuscito a finire gli 11,600mt del percorso in 47,27 e piazzarmi 97°.L'unica nota negativa che posso dare e che all'arrivo cera solo il thè senza nessuna cosa da mangiare,e per me che arrivo sempre affamato è stato un duro colpo da supportare.Un complimento va ad Amorosi che si è piazzato 26° assoluto e agli altri Certosini presenti, Mariniello 272° e Di Michele 274°.Spero che alla prossima edizione prendano parte tutti quelli che quest'anno andranno alla maratona e non hanno voluto rischiare affaticamenti,e naturalmente mio cugino Vito che si riprenda dall'infortunio.

lunedì 5 novembre 2012

La Folle del Ruffini

Gara Fidal che si svolge all'interno del parco Ruffini,con partenza e arrivo allo stadio "Primo Nebiolo"
Gianni presente!
Vito ancora no!
l'Atletica la Certosa si classifica settima societa' con 222 punti,
non male considerando le numerose assenze.
In testa alla classifica che potete vedere nella sezione "ultime gare disputate"
ce la doppietta dei Domenico,Amorosi e Robbe,
complimenti al neo acquisto ed al nostro presidentissimo.
IL calendario si chiude ufficialmente oggi,ma i cugini si sa,che non mancheranno di disputare ancora
qualche garetta a cui sono affezzionati,come ad esempio la StraRivoli di domenica prossima,oppure la Royal Half Marathon di fine dicembre,di cui non abbiamo perso un edizione.
Ma torniamo alla gara di ieri dove Gianni si e comportato benissimo,tornando a correre quasi ai suoi livelli
arrivando quinto,dopo appunto i due Domenico,e dopo i cugini Raffaele e Gabriele,che continuano a migliorarsi e disputare sempre delle belle gare,complimenti.
Per il sottoscritto un altro anno sportivo non propio fortunato e giunto al termine,le belle prestazioni del 2009 e del 2010 sembrano lontani ricordi, ma la voglia di rimettersi in gioco e ricominciare e tanta,troppa!
In queste ultime due settimane ho ricominciato a fare qualche corsetta intorno all'isolato di casa,questa settimana provero' a spingermi un po' piu' in la'.
Ma se ce' qualcosa di vero nel proverbio,dopo la tempesta esce sempre il sole,allora prima o poi questo sole arrivera'. Un raggio e gia' spuntato.