domenica 23 ottobre 2011

Otto alla due (km 7.6 )



CLASSIFICA:

1)   MORETTI                   27:38
2)  ROBBE                        28:30
3)  BERGONZO               28:32
4)  CREPALDI                  28:42
5)  LA SANA                    28:57
6 ) GIGLIO                      29:26
7 ) MASTROSIMONE     30:02
8)  NANOTTI                   30:32
9)  MAGGI                        30:44
10)MARINIELLO             30:51
11)BIAGI                          31:15
12)DE LUCA                    31:32
13)SANSONNE               31:40
14)DI MICHELE               33:25
15)AMADIO V.               36:19
16)MOSCATO                 36:21 
17)GARZIANO                37:25
18)CONGIU                     38:34
19)LO RUSSO                  39:19
20)AIELLO                       39:25
21)DAMIANO                  40:50
22)BOSCO                       44:00
23)BORBONE                  45:56
24)STIVALA                    48:15

Ritirati:  Giacobbi
Fuori classifica  CAVALIERE: 31:34
Cat. giovanili Femminile:
 La Sana Giulia       4° di categoria
 Pavanelli Alessia    6° di categoria
Per il secondo anno consecutivo i cugini sono presenti alla circoscrizione due
anche se effetivamente l'ho detto l'anno scorso e lo riconfermo quest;anno,il percorso di gara non l'ho trovato per niente simpatico,l'asfalto in alcuni punti e sconnesso e ondulato e ce' il rischio di inciamparsi,come inevitabilmente e' accaduto,poi ci sono troppe zone dove il percorso di gara non e' ben definito e parecchi tagliano le traiettorie,per non parlare della partenza su due carreggiate diverse,comunque poco importa se alla fine ci si e' divertiti e al ristoro ci trovi le crostate di marmellata fatte in casa :-)
Gianni ha difficolta' alla partenza a trovare la via di fuga ed impostare il suo ritmo di gara,ma nonostante tutto ottiene il nono posto di categoria e quindi si becca anche +5 punti nella nostra classifica societaria,io penso che a questo punto della stagione e con nelle gambe la preparazione dell'imminente Turin marathon
correre a certi ritmi e' buon segno,vuol dire che la forma ce' e lo dimostra con il 29:26 della gara di oggi.
Io invece ringrazio di cuore l'amico Ennio reduce da un altra maratona e che stamane ha deciso di affiancarmi per tutta la gara impostando un ritmo intorno i 5 al km visto che lui non voleva forzare piu' di tanto
e cosi' son riuscito a chiudere con una media di 4.50,migliorandomi ancora rispetto ad Orbassano dove avevo corso a 5.03 .
Sono particolarmente soddisfatto della mia gara di oggi,perche' finalmente sento che piano piano riesco a spingere di piu' e posso ben sperare per l'anno prossimo di iniziare gia' dalle campestri con medie piu' basse
e godermi un po' di vento in faccia.
Volevo fare i complimenti a mio cognatino Andrea,perche' come mi aveva annunciato la sera prima della gara,oggi avrebbe fatto un altro grande balzo verso la parte alta della classifica,
si sapeva, che prima o poi sarebbe tornato,e noi tutti lo aspettavamo,bravo Andrea e continua sempre cosi'.
Bellissima anche la sfida che ce' stata tra Roby Mastrosimone e Max Nanotti,ottimi tempi anche per Mariniello,Biagi,e De Luca,poi Francesco Sansonne,che è sempre li,nella classifica alta,
ed infine Di Michele che rispetto agli anni scorsi,quest'anno ha abbandonato il diesel ed e' in forma strepitosa! Siamo propio un bel gruppetto,che oggi puo' vantarsi anche delle due giovanissime Alessia e Giulia,che con la loro partecipazione di tanto in tanto alle gare ci emozionano e ci rallegrano il cuore.
Chiudo questa pagina con un pensiero che va ad un campione italiano del motociclismo
Marco Simoncelli,di cui la notizia della sua scomparsa mi giunge come un fulmine a ciel sereno
propio mentre ero di ritorno verso casa.
Non ci sono parole per descrivere certi fatti brutti che accadono,a volte si perde la vita per una fatalita'
ciao Marco R.I.P

41 commenti:

  1. Sveglia alle 7:00
    gara,
    pranzo dalla suocera cuoca
    fatto preparazione per lavoro stasera in pizzeria
    inserito foto
    inserito classifica
    per il commento ci vediamo domani dopo l'allenamento del lunedi'...
    ora mi faccio un oretta che stasera viaggio a 100 all'ora ma facendo pizze :-)
    che meravigliosa giornata
    e che battaglie come sempre :-))
    vi auguro a tutti un fantastico domenica sera.

    RispondiElimina
  2. CUGi sei velocissimo nella vita di tutti i giorni,se viaggi cosi anche in gara ci dobbiamo guardare le spalle.Un grazie per le magnifiche foto a mia cugina Giusy.Questo percorso non lo amo particolarmente,troppi pericoli per strada fra marciapiedi,continue curve,panchine in mezzo ai piedi e paletti.Per il primo km ho dovuto zigzagare fra la gente e questi ostacoli,ho visto anche una rovinosa caduta che ha coinvolto 3 o 4 corridori.Ho perso molto tempo e questo ha inciso penso sul mio risultato e tempo,ma non cerco scuse,bisogna anche destreggiarsi fra tutto questo.Ho risentito di questa partenza e non sono riuscito a prendere un buon ritmo come a Orbassano,complimenti a tutti e vedo che nella "Certosa" cè un grande gruppo di persone e mi piace stare in vostra compagnia e tutti stanno migliorando,vorrei citarne tre che oggi mi hanno sorpreso favorevolmente Crepaldi,Mastrosimone e Maggi per i loro netti miglioramenti confronto a una settimana fà.Naturalmente anche tutti gli altri ma non posso citarli tutti.A presto e buona corsa a tutti,e domenica prossima si fa un bell'allenamento tutti assieme dal parco di Collegno fino al castello di Rivoli.

    RispondiElimina
  3. cumpaaaaaa,grazie x gli elogi, ma anche tu non scherzi, e sei sempre in netto miglioramento. e di conseguenza migliori anche me, che cerco di starti dietro.complimenti a tutti, siamo una bella società, che sappiamo divertirci e ci elogiamo l un con l altro e questo ci unisce sempre di più.faccio le mie congratulazioni,a cumpa raffaele, che sta migiorando sempre di più a cumpa vito,biagi e andrea che sta tornando!!!

    RispondiElimina
  4. Scusate se all'arrivo non vi ho salutato, ma ero di corsa (ihihih) dovendo andare ad un pranzo in agriturismo nelle langhe. Complimenti alla squadra, tutti si stanno migliorando, Andrea è notevolissimo nella sua progressione, ed anche ad esempio Di Michele è più veloce dell'anno scorso.
    Max

    RispondiElimina
  5. Grazie Massy dei complimenti, un po' alla volta mi sta tornando la forma.
    Dalla gara sociale che ho corso a 4'31/km in tre gare sono arrivato a 4'06/km.
    Ieri eri nel mio mirino, ma è andata bene così. Sono contento di come ho corso.
    Cerchero' di avvicinarmi a te alla Falchera !

    RispondiElimina
  6. Devo dire che sei andato molto forte, ed anch'io mi sono difeso bene; non ho mai fatto (credo) una media di 4.04 al km come ieri; e nonostante ciò siamo tutti racchiusi a pochi secondi uno dall'altro...il più veloce della medium class è sempre Roberto, va veramente bene, per un tratto l'ho affiancato ma poi ha allungato....
    Max

    RispondiElimina
  7. complimenti ragazzi,devo dire che siete stati tutti super! e questo mi da motivazione per allenarmi bene,e tornare al piu' presto piu' in forma che mai.Ma sara' dura,visto i tempi che fate,ci vediamo alla Falchera,ciao!

    RispondiElimina
  8. Mi allineo con CUGi Vito a fare i complimenti a tutti i Certosini,se non capitavo in questa società non so se avrei avuto questi stimoli nel correre sempre per ottenere di più,un grazie a tutti.Un saluto a un ragazzo che non ce più che era un campione sia con la moto che nella vita!

    RispondiElimina
  9. ciao ragazzi complimenti a tutti compari andate da paura ci vuole una fuori serie per prendervi siete due saette...eh eh complimenti a andrea e max che sono tornati grandi livelli a mariano marinello sieti tutti forti...scuty la vedo nera qui ci dobbiamo allenare notte e giorno eh eh eh grandi complimenti alle nostre atlete piu giovani alessia pavanelli e la sana.

    RispondiElimina
  10. Grande allenamento alla pista del Nebbiolo,al parco del Ruffini,con mio Cugino Vito e mio Compare Raffaele.Abbiamo fatto le ripetute nella pista dopo un buon riscaldamento di 2 km nell'anello del parco.Io mi sono sparato le ripetute a piramide,cioè 1 km 2 km e 3 km poi a scendere 2 km 1 km e un'altro tanto per arrivare a un 10 km di ripetute,mentre Vito e Raffaele 5 ripetute da 1 km.Le mie sono state tutte sul 3,55 mentre le ultime sui 4,00.Raffaele le prime 3 alla grande mentre le ultime 2 a un po mollato,mentre Vito e andato bene per tutte le ripetute sparandosi l'ultima più veloce delle altre.Alla fine un'ottimo allenamento per tutti,e come dice Raffaele l'importante e che ci alleniamo,poi i tempi ci pensiamo!!!Usciti dalla pista come di tradizione grande magnata,veramente un po di meno dei vecchi tempi,ma che volete i sacrifici per correre forte si devono fare ogni tanto anche a tavola.

    RispondiElimina
  11. bravi compari,e le ripetute a tavola a quanto erano????eheheheh bravi bravi, sono fiero di conoscere ragazzi come voi, la prossima spero di esserci anche io, ciao e alla prossima gara!!!

    RispondiElimina
  12. eheheheh cumpà noi siamo de ferro,e vogliamo correre fino a 90 anni! cosi' ci becchiamo i premi tutte le domeniche,forse...
    Visto che mo la concorrenza e' tanta,e porca la pupazza non mi riesco mai a piazzare!

    RispondiElimina
  13. mastro ti do ancora tre mesi di tempo,poi inizia a guardarti alle spalle,perchè ti vengo a prendere per i capelli eheheheheheheheheheheheh

    RispondiElimina
  14. ehehehehhe.lo so, qui ormai nessuno dorme più tranquillo,x quanto riguarda i capelli, metterò una parrucca x tutti quelli che vogliono acciuffarmi...ahahahahahahahahaah di che colore la volete??????hiihhih

    RispondiElimina
  15. Mastro occhio che ti soffio sul collo !eheheheheheheheeh!

    RispondiElimina
  16. Lo so andrè ma io sono umile e so cosa mi spetta!

    RispondiElimina
  17. secondo una ricerca dell'AIP associazione italiana pelati,chi pratica podismo e corre intorno i 4 al km nelle gare di domenica,rischia di rimanere senza un capello in testa.
    Infatti avete notato che la maggior parte dei big è con la testa lucida?
    Mastro se vuoi salvarti la chioma rallenta finchè sei in tempo.
    Se invece decidi di stare li davanti e ti vuoi mettere una parrucca fai pure,tanto prima o poi con o senza parrucca vengo ad acciuffarti lo stesso ahahahahahahaahhahahahahahahahahahahah

    RispondiElimina
  18. ciao ragazzi mi fate scassare dalle risate siete terrili eh eh eh eh ci vediamo domenica cosi ci alleniamo tutti assieme che in gara...andate tutti di fretta non capisco il xche eh eh eh.

    RispondiElimina
  19. ehehhehehe.compari allora correrò senza parrucca!!!!

    RispondiElimina
  20. cumpari sono appena tornato dall ultimo lungo, 22km210...met...tempo...1,53,18sec con una media di 5,06 ciao a tutti!!!!

    RispondiElimina
  21. Mastro ci sei anche tu domenica ?

    RispondiElimina
  22. no purtroppo,perchè lavoro!!!peccatoooo

    RispondiElimina
  23. Peccato davvero.... seguire il tuo passo sarebbe stato per me allenante.

    RispondiElimina
  24. Grande allenamento stamattina,esperienza da ripetere.

    RispondiElimina
  25. E stato un piacere correre in allenamento con tanta gente,mi sembrava quasi una gara eh eh eh

    RispondiElimina
  26. appena tornato dall' allenamento,2 ripetute da 5km anzichè girare a 4,44 sono andato 4,35 ho provato le nuove solette mi sentivo strano ma tutto sommato funzionano ciao e a domenica!!!

    RispondiElimina
  27. cmq 10,km100mt tempo 46,07 con una media di 4.35!!

    RispondiElimina
  28. plantari cambiati...Techno Runner Class domani li proviamo e vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii sono molto fiducioso!!anche a cumpa gianni li ho presi!!!

    RispondiElimina
  29. CUMPa speriamo prima di tutto che questi plantari riducano i dolorini che ogni tanto sento,e poi mi aiutino a dare qualcosina in più,che tu stai andando come un treno,due da 5 km alla media di 4,35 è un'ottimissimo tempo!!!

    RispondiElimina
  30. grazie cumpa vedrai sentiremo molto meno la fatica e i dolorini e otterremo anche una piccola spinta parola!!!!

    RispondiElimina
  31. appena arrivato dall allenamento è x una volta ho tradito la mia scheda anzichè fare 9km100mt con un passo di 5,24 strada facendo ho optato x fare una mezza 21km50mt...tempo 1,42,06 con una media di 4,51 ci vediamo domenica x l ultima gara ciao a tutti!!!

    RispondiElimina
  32. cumpa' non ho parole,cioè anzichè fare 10 km hai optato per 21 strada facendo? che dire,mi inchino al pirata roberto,sperando di imitarti presto anche io eheheheheheheheh

    RispondiElimina
  33. un consiglio per la falchera,magari tu e cugi' Gianni non spingete al massimo,fregatene se Max Nano ti supera per una volta... la tua gara è la domenica dopo ;-)

    RispondiElimina
  34. cumpà non esiste io lotto fino alla fine quando è guerra è guerra!!!!anche tu ritornerai forte ti sto aspettando a te e cumpà!!!

    RispondiElimina
  35. Piano Mastro ! la tua gara è domenica prossima !

    RispondiElimina
  36. Bravo Roberto, non rallentare apposta, non sarebbe corretto; se Max Nano o chiunque altro tenta di superarti, tu resisti dando il massimo; questa è anche l'ultima gara del calendario stagionale della società, un'eventuale sconfitta ti resterebbe in mente per tutto l'inverno...peraltro Max Nano mi ha confidato che in questi giorni ha corso troppo, ha le gambe imballate quindi probabilmente domenica ti dovrai preoccupare magari di altri (Andrea, Giuseppe, Mariano, Francesco, e chi più ne ha più ne metta..)
    Inoltre c'è ancora una settimana di tempo per recuperare, nove kilometri (anche fatti a tutta) non dovrebbero rappresentare un problema; o no ? (la domanda è interessata visto che la maratona la corro anch'io!).
    Piuttosto mi preoccupano le condizioni del tempo, le previsioni sono di pioggia abbondante...se è così appena arrivati ci si infila in macchina e di corsa a casa a fare la doccia calda....un raffreddore a pochi giorni dalla maratona è un bel guaio!!
    In bocca al lupo a tutti!
    Max Nanotti

    RispondiElimina
  37. io non rallento proprio, anzi darò il massimo,poi tutto sommato, credo di aver fatto una bella stagione...!!!

    RispondiElimina
  38. Bravi e gagliardi...
    Max, di me non vi preoccupate: domenica, lunedì e martedì ho fatto festa continuata da suoceri, genitori e amici e adesso ho pure mal di pancia.
    Alla Strafalchera vorrei solo arrivare al traguardo senza troppo soffrire, anche perchè - come dice Mastros - sono anch'io soddisfatto della stagione e delle belle esperienze di corsa insieme a voi...

    Saluti a tutti, Andrea, Vito, Gianni!
    Mariano

    RispondiElimina
  39. Ciao Mariano e Roberto, avete fatto tutti e due una stagione veramente notevole.
    Roberto, sei migliorato di 30/40 secondi al km dall'anno scorso: i numeri parlano chiaro, si tratta di un doppio salto di categoria;
    Mariano, è il primo anno che corri, eppure sei già a ridosso dei primi.
    Io sono un pò stanco degli allenamenti duri di ques'ultimo periodo, ieri sera ho fatto solo 7 km a 5.30 perchè avevo le gambe dure come il legno, spero di recuperare per domenica e soprattutto per la maratona del 13.
    Saluti a Vito , Raffa , Andrea ed a tutti quanti.
    Max Nanotti

    RispondiElimina
  40. ciao max,grazie x i complimenti che ci fai, ma anche tu sei forte, e questo mi da stimoli.anche io sono stanco dopo dopo 4 mesi e mezzo di preparazione x la maratona. e la domanica devo spingere x non farmi prendere soprattutto da te, senza nulla togliere agli altri anche sansonne nelle ultime gare e finito dietro.x quanto riguarda la maratona,credo che io,te e gianni,la faremo alla grande ciao e a domenica!

    RispondiElimina
  41. Caro Roberto, ti dico la verità, nelle gare brevi mi trovo meglio. Alla “otto alla due” sono riuscito a tenere un’andatura notevole, e forse continuando ad allenarmi in modo specifico (evitando di stancarmi con “lunghissimi” troppo lunghi) potrei ancora limare qualcosa. Le distanze molto lunghe della maratona invece non sono adatte alle mie caratteristiche, finisco le energie troppo presto, sia negli allenamenti che ovviamente in gara! Forse se accettassi questo fatto e mi dedicassi semplicemente alle gare brevi sarebbe meglio.....
    Ciao.
    Max.

    RispondiElimina