domenica 3 aprile 2011

Vivicitta' 2011 TORINO

pubblicate le foto di vivicitta' 2011...
Vince Guidotti Stefano in 37:33 in un incredibile volata con Giannone Alessandro che lo stacca di soli 6 secondi!
I PRIMI DIECI DELL'ATLETICA LA CERTOSA
De Blasi Rino             44:39
Bergonzo Gianluca     48:00
Robbe Domenico       48:13
Giglio Gianni              48:18
La Sana Luca            49:09
De Luca Raffaele       50:04
Sansonne Francesco  50:37
Gatti Fabrizio            50:57
Mastrosimone R.       51:21
Nanotti Max              53:37
Giglio Gianni Vivicitta'2011 Torino

                     
Giornata tipicamente estiva oserei dire,viste le gradevolissime temperature registrate in citta sin dal primo mattino,nel contesto meraviglioso del parco del valentino,col fiume che scorre lento, al contrario delle migliaia di podisti che affollavano le sue rive,ci si prepara per questa gara di circa 12km in contemporanea con decine di altre citta' italiane e non solo. La partenza e' fissata per tutti alle ore 10:30,infatti annunciava il via lo speaker di radio1 in diretta dagli altoparlanti posizionati nell'area premiazioni e partenza/arrivo.Numeroso anche il pubblico per l'edizione Torinese,circa duemila persone tra competitivi e chi invece la preferiva farla piu' adagio camminando e corricchiando.
Presente l'Atletica La Certosa con circa 27 corridori,e poi ovviamente anche io ma in veste di fotografo e osservatore per raccontarvi a modo mio di questa bella giornata di sport.
Ancora assente per problemi muscolari Giuliano Moretti,che ottimo era stato il suo avvio di campionato,
un augurio di cuore che possa tornare al piu' presto a gareggiare,magari gia' da domenica prossima a Piossasco.
Con L'assenza di Giuliano, e' De Blasi Rino il piu' veloce dei certosini,staccando di oltre 3minuti Bergonzo Gianluca,altro big che non e' nel suo miglior periodo di forma.
Ma attenzione al Presidente,Robbe Domenico col tempo di 48:13 si piazza 163esimo assoluto dando ottimi segnali di ripresa dopo un inizio sottotono, seguito a soli 5 secondi da Giglio Giovanni che nell'ultimo tratto di gara gli recupera circa un km di distacco arrivando quasi in volata col presidente,con una carica e una grinta
che fa presagire che sara' grande battaglia tra i due.
Quinta posizione per La Sana che fa un ottima gara,ma il duo Robbe Giglio sono su un altro treno,impossibile raggiungerli per ora.
De Luca arriva in solitaria,nessuno davanti da andare a prendere,e nessuno alle spalle che lo preoccupa,ferma il cronometro con un tempo di tutto rispetto, ma ambisce a molto di piu',e' in lento ma sempre progressivo miglioramento.
Rientrano senza problemi nel gruppo dei primi dieci, anche l'inossidabile Sansonne e Gatti Fabrizio,mentre chiudono il gruppo Mastrosimone e Nanotti Massimiliano.
Ora ci sarebbe molto da dire su tutti questi atleti e amici che ho citato nell'articoletto che ho scritto,ma anche su quelli che non ho menzionato e che alla Vivicitta' di domenica si sono divertiti ed hanno vissuto la gara ognuno a modo propio,a voi i commenti....
Il sottoscritto spera presto di riallacciarsi le scarpette da gara,chissa' forse a La Loggia
riprendo con una corsetta molto blanda,tutto dipende dalle sensazioni che avro' dopo la riabilitazione di questi giorni.

Intanto a nome dei futuri sposi Andrea e Giusy volevo aprofittare per ringraziare tutti voi per essere stati presenti alla festa di ieri sera (lunedi) e informare che gli sposi sarebbero felici chiunque sabato 16 aprile alle ore 10:00 volesse fare visita durante la cerimonia che si svolgera' alla chiesa San Cassiano di via Lupo,propio di fronte al campanile a Grugliasco.



7 commenti:

  1. ciao scuty come al solito ai fatto un grande articolo.domenica e stata una giornata stupenda e noi certosini abbiamo fatto la nostra bella figura visto i numerosi partecipanti...ciao tutti ci vediamo domenica per la solita sana eh eh competizione tra noi certosini.

    RispondiElimina
  2. Eh eh eh...conty l'ho capita la battuta. La sana competizione fa bene.

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti,questa gara è una delle mie preferite perche nel 2010 ho fatto il mio miglior tempo in assoluto,quest'anno non mi sono potuto ripetere,non sono in forma come l'anno scorso ma non mollerò,il ritorno alle corse di mio cugino Vito sarà per me un grande stimolo,mi manca la sua compagnia nella griglia di partenza.Devo fare i complimenti a tutti da Roberto a cumpà a Domenico a Massimiliano che mi danno battaglia e mi fanno sempre venire voglia di essere presente ogni gara,ci vediamo a Piossasco...

    RispondiElimina
  4. Chi vincerà la gara degli "scianchati" fra Cugi Vito e Cumpà Raffaele?

    RispondiElimina
  5. eh eh cumpa che sfiga speriamo di recurare il piu in fretta possibile...ciao cumpa

    RispondiElimina
  6. ciao cumpari,mi sa, che se la giocano l oro, la gara degli sciancati....ahahahaaha auguri, per una pronta guarigione!!!!

    RispondiElimina