sabato 4 giugno 2011

Supergara

Ciao a tutti i podisti che perderanno due minuti a leggere le mie impressioni sulla gara di ieri sera ,e non solo sulla gara ma anche il dopo che è stato molto bello come sempre quando ci aggreghiamo fra podisti e non solo.Ieri sera 3 giugno 2011 si è svolta al parco della pellerina la terza edizione della supergara,le prime due edizioni si erano svolte da Sassi alla basilica di superga,questa terza siamo partiti dalla cascina la marchesa,sede della turin marathon.Aveva fatto un bel temporale prima della partenza e quindi il percorso è stato pieno di pozzanghere,ma questo ha reso la gara ancora più bella.E stato un tracciato molto bello e per la maggior parte nello sterrato,il terreno era pesante e si faceva molta fatica a mantenere certi ritmi di corsa,poi mettiamo che la mattina mi ero fatto 13 km di allenamento ,ne ho risentito un pochino,ma non cerco scuse.La gara è stata dura per il terreno pesante e per i primi tre chilometri il mio compare e compagno di squadra Roberto mi ha fatto mangiare polvere,dopo  non senza fatica sono riuscito a superarlo e a concludere la gara al 17° posto assoluto in 23,05,mentre Roberto al 20° posto in 23,24, in pratica ce l'avevo col fiato dietro al collo.Alla gara e al dopo gara hanno partecipato altri "certosini",Damiano Andrea e Giuliana,mentre a fare le foto e soprattutto a mangiare è venuto anche il nostro Cumpare infortunato Raffaele,lo aspettiamo con ansia di nuovo in pista.I l dopo gara è stato rovinato da un'acquazzone che è durato tutto il tempo della cena.Ha fatto saltare il concerto ma di certo non ci ha fatto passare l'appetito.Con i vassoi io e Roberto siamo stati i più veloci,andavamo a 3,00 fra una portata e l'altra , passando dagli antipasti alla pasta alla salsiccia,fino alla birra e agli affettati con tempi record....

4 commenti:

  1. E bravi bravi,io a lavorare e voi a fare festa eh eh eh! Mi fa piacere di sentire che il compare Mostro..simone... eh eh eh!..si scatena e brucia record su record,questo mi da motivo in più per non addormentarmi sugli allori,e concentrarmi per tornare presto in pista,e rendervi la vita difficile. Eh eh eh...ciao a domenica.

    RispondiElimina
  2. Allenamento la mattina e gara la sera? Se penso che a me serve almeno un giorno per recuperare mi vergogno..

    RispondiElimina
  3. Lo sai cugi che noi ne approfittiamo quando tu lavori per allenarci,se no ci studi scopri i nostri metodi e poi ci superi.Ieri è stata un po una sfida allenamento e gara e devo dire che è andata bene,rifarò l'esperimento.

    RispondiElimina
  4. Cumpaaaa,il prossimo anno di nuovo sta gara mi piace soprattutto x la grigliata,x quanto riguarda le gare,beh devo lavorare ancora ciao a tutti!

    RispondiElimina