domenica 11 settembre 2011

CASALBORGONE 7.7 KM

LA SANA

PAVANELLI


1     Giacobbi M.       31:20
2    Bergonzo  G.       33:07
3    Robbe D.            33:08
4    La Sana  L.         33:50
5    Giglio  G.            34:37
6    Mastrosimone R. 36:18
7   Sansonne  F.        37:45
8   Nanotti M.           37:47
9   Biagi M.               38:00
10 De Luca R.          39:10
11 Di Michele F.       39:40
12 Moscato E.          39:41
13 Cavaliere G.        40:42 
14 Zorzan D.            42:20
15 Pegoraro R.         43:30
16 Congiu V.            46:58
17 Damiano A.         49:35
18 Lo Russo P.         51:50
19 Borbone G.          52:30

Oggi la copertina va a alle piccole Giulia e Alessia
perche' e' sempre una gioia ed una grande emozione vedere questi piccoli atleti cimentarsi
nel podismo,ed e' grazie a loro che domenica l'Atletica la Certosa per la prima volta viene premiata
nella categoria giovanili. Forza ragazzi continuate cosi!
Settembre e' arrivato,prima gara della seconda parte di campionato,la classifica in alto da il primo verdetto.
Icugini che corrono sono presenti,e Giglio Gianni con un 34:37 mette la sua firma nella 5 posizione tra i Certosini,poi ce' anche chi puo' permettersi il lusso di correre due o tre gare all'anno come Maurizio Giacobbi
e dettare legge su tutti,anche sull' ottimo Bergonzo prossimo alle nozze,che chiude in seconda posizione spalla a spalla col presidente Robbe.
A questo punto della classifica e' solito piazzarsi l'assente Giuliano Moretti,altro big che auguro  possa rimettersi in sesto al piu' presto.
Quindi la quarta posizione oggi se l'aggiudica Luca La Sana,sempre in miglioramento e con ottime prestazioni uno dei nuovi arrivati qui all' atletica La Certosa.
E poi la volta di Roberto Mastrosimone, che gia' nelle serali estive lo aveva annunciato
che a settembre sarebbe tornato piu' in forma che mai,ed infatti niente possono fare i diretti rivali del momento
Sansonne e Nanotti,che ci provano,lo tengono d'occhio,ma si devono arrendere alla tenacia di Roberto che non molla,e per ora ha la meglio sui due inseguitori compagni di team.
Non Molto distante da Max Nanotti  ecco spuntare dietro la curva che porta al rettilineo d'arrivo Biagi Mariano,anche lui una new entry che si piazza questa domenica nono tra i Certosini,che oltre ad essere un discreto podista e' anche un ottimo narratore,e gli faccio i complimenti per i bellissimi articoli che ci regala sul sito dell' atletica la Certosa.
Decima posizione per De luca Raffaele,che torna alle gare anche lui dopo un lunghissimo periodo di convalescenza,ma si sta gia' comportando benissimo,e gli faccio i piu' sinceri auguri affinche' possa tornare piu' forte di prima.
Certo che quella di oggi a Casalborgone non e' stata per niente una gara facile,qualcuno paragonava le salite
addirittura piu' ripide che a Pavarolo,ma nonostante tutto i nostri atleti si son comportati  benissimo,da Di Michele a Borbone,che chiude la carovana,tutti sono giunti all'arrivo.
L'anno sta per finire,e speriamo di chiuderlo in bellezza,col ritorno di tutti, alle gare,
tutti quelli che quest'anno hanno avuto problemi chi piu' e chi meno,compreso il sottoscritto.



2 commenti:

  1. E stata una gara bella tosta con tutte quelle salite,a chi mi superava gli dicevo" ei dove vai? a fare un giro in montagna? " per dire quanto si saliva.Certo che se cerano ancora un paio di km dovevano venirmi a prendere con il cucchiaino.Ma tornare a gareggiare non ha prezzo è una sofferenza ma una bella sensazione,alla prossima più agguerriti di prima....

    RispondiElimina
  2. ciao compari bella gara...faticosa.complimenti alle giovani atlete della certosa.quanta salita non finiva mai...al 3km cercavo una funi via...eh eh al4km volevo fuggire via...eh eh al 7km cercavo una seggio via,...e stata dura...ciao certosini ci vediamo domenica.

    RispondiElimina