lunedì 3 ottobre 2011

Gara Sociale d'autunno 7.7 km



Giacobbi,           30,15
Moretti,              30,22
Robbe                30,42
Bergonzo            30,53
Giglio,                 31,25
La sana                31,32
Gatti,                   32,38
Mastrosimone     32,51
Moscato             33,34
Nanotti                33,50
Sansonne            33,53
Mariniello           34,10
Biagi,                 34,37
De luca              35,12
Maggi                35,42
Di michele          35,52
Colbertaldo,       36,26
Zorzan,              37,40
Raciti,                 39,00
Amadio V.         39,12
Congiu,              41,32
Buscemi            41,43
Lorusso,             41,55
Garziano            42,10
Damiano            42,20
Bosco               48,45
Stivala               49,20
Borbone            50,45
Crepaldi,         RITIRATO

INVITATI alla GARA:
cavaliere, 36,56
trombini, 44,00
gallina, RITIRATO.

Staffette:
 1     Giglio, Nanotti , Amadio            ( medaglia d'oro)
 2     Giacobbi, Di michele, Buscemi  ( medaglia d'argento)
 3     Moretti, Maggi Garziano           (medaglia di bronzo)
 



Quando durante l'estrazione a sorteggio della staffetta ho visto che sono stato abbinato col mio cuginetto Gianni
quasi quasi non ci credevo,noi che per qualsiasi motivo troviamo un pretesto per sfidarci e scommettere,
noi che siamo perennemente uno contro l'altro a partire dall'adolescenza quando facevamo la lotta in cameretta e poi ancora con Inter e Juve....
Ieri il sorteggio inconsapevolmente ci ha unito a correre l'uno per l'altro,che anche e sopratutto grazie a Max ed alla sua ottima gara, contribuisce al primo posto del terzetto Giglio,Nanotti,Amadio.
Che dire,se cercavo stimoli e motivazioni dopo l'annata sfigata,questa medaglia d'oro non puo' far altro che alimentare la mia voglia di riscatto.
Vince questa domenica il gruppo,vince tutta la squadra,oltre trenta presenti,per una gara fatta in casa
e ben riuscita visto l'entusiasmo e il coinvolgimento di tutti e la sana competizione in tutti i settori, in questa sorta di mega derby.
E questa volta e' il cuginetto Gianni  a mettersi alle spalle il compagno Luca,in questa emozionante sfida
nei primi posti della classifica,vince Maurizio,seguito a pochi secondi dal ritrovato Giuliano,ma anche il presidente e Gianluca riescono a fermare il cronometro sotto i '31 minuti,
Fabrizio Gatti e Roberto Mastrosimone non sono da meno,e la classifica parla chiaro infatti,
poi e la volta di Ennio e Max Nanotti che si classifica decimo dei certosini.
Da questo punto in poi della classifica,ci sono altri nomi,altre rivelazioni cronometriche
 di cui  sta stretta la posizione guadagnata questa domenica,e dal basso della classifica puntano lo sguardo verso l'alto ed oramai conoscono bene le spalle e le gambe di chi lo precede in gara
ha gia' preso le misure e sta progettando il sorpasso...magari gia' dalla prossima domenica ;-)

7 commenti:

  1. Volevo ringraziare Max e Vito per la vittoria nella staffetta,e la prima volta per me di arrivare al primo posto,e poi farlo con CUGi....come dice una famosa pubblicità, "non ha prezzo"" eh eh

    RispondiElimina
  2. ultimamente abbiamo rilevato alcuni problemi nell'inserimento dei commenti.speriamo di averlo risolto. un saluto a tutti i lettori.

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti,oggi ho fatto 35 km,è stata dura ma allo stesso tempo soddisfacente,il percorso è uno dei migliori con pochi tratti per strada e tutto il resto ciclabile o in mezzo alla natura.Da Rivoli passando da Rivalta,Bruino e il Sangone.La media per km è stata di 5,02 e ci ho messo 2 ore e 56 minuti.

    RispondiElimina
  4. Cugi sei andato alla grandissima,anche andrea ha detto che hai fatto un ottima media. Molto probabile che riuscirai a chiudere la maratona in 3:15

    RispondiElimina
  5. stamattina mi sono fatto un lungo da 18 km
    ho abassato la media di tre secondi al km rispetto l'ultimo lungo che avevo fatto 10 giorni fa.

    RispondiElimina
  6. Piu ci alleniamo e piu miglioriamo,questo è il segreto,poi ci devi buttare dentro anche delle ripetute,e come ogni cosa cè il giorno che uno è piu in forma e quello un po meno.Stai migliorando anche tu cugì,tre secondi sembrano pochi ma al km fanno i minuti che guadagni,continua cosi.

    RispondiElimina