lunedì 17 ottobre 2011

ORBASSANO 10 km

INSERITE LE FOTO DI ORBASSANO

POSTO QUI LA CLASSIFICA CHE MI HA GENTILMENTE PASSATO MAGGI


MORETTI 36,46
ROBBE 38,00
BERGONZO 38,15
GIGLIO 38,37
CREPALDI 38,57
GATTI 39,10
MASTROSIMONE 40,52
SANSONNE 41,29
MARINIELLO 41,39
BIAGI 41,40
DE LUCA 42,44
MOSCATO 42,50
MAGGI 43,19
DI MICHELE 45,19
BUSCEMI 47,32
AMADIO V. 50,30
GARZIANO 51,10
LORUSSO 51,40
CONGIU 53,15
AIELLO 53,58
DAMIANO 54,00
BOSCO 58,15
BORBONE 1H 2'00
STIVALA 1H 3' 40"
PRESENTE: AMADIO GIUSY ASSENTI: COLBERTALDO, GIACOBBI.

FRECCE BIANCO AZZURRE AD ORBASSANO

Da Moretti a Stivala oggi, nessuno escluso
mi sento di dire che la nostra squadra e' piena di talenti
perchè dalla categoria TM alla 70 abbiamo fatto tutti la nostra bella gara.
Ventiquattro alla partenza,consentono inoltre di piazzarci anche come squadra numerosa
nonostante le assenze.
Ma ecco altri numeri importanti,
inanzitutto si conferma piu' che mai tra i BIG il cuginetto Giglio Gianni
con il personale di sempre sui 10K con la media di 3.51
sta nel gruppo dei fortissimi insieme allo scatenato Moretti e poi a seguire ancora
il presidentissimo Robbe e ancora Bergonzo e Crepaldi
tagliano il traguardo sotto i 39 minuti!
Seguono a ruota libera con agonismo e grinta da vendere
a pochi secondi Gatti e Mastrosimone.
Ragazzi, altro che derby di calcio o moto gp,le vere emozioni si vivono qui oggi,
nel circuito di Orbassano,dove a noi cugini ha sempre portato bene questa gara
ed infatti anche per il sottoscritto,oggi e' stata una bella gara,dove finalmente sento che la situazione del mio piede va sempre a migliorare,e non mi resta che continuare a pestare sull'accelleratore,per andare a riprendere la mia posizione un po' piu' su in classifica :-)
Ma sara' dura competere lassu', con un Mastrosimone che viaggia a 4.03 al km
tempi che io mi sono sempre sognato di fare,ma che per ora sono sempre stato lontano, infatti la mia miglior prestazione di sempre sulla 10k e' ferma ad un 4.21 al km che feci a Bruino nel 2009...
Ma dove vogliono arrivare questi ragazzi? e chi li ferma piu' oramai,adesso che anche il compare De Luca
torna a dire la sua,sbattendo in faccia agli inseguitori un bel 42:44 scritto grande cosi'!
Ed e' solo all'inizio della sua scalata alla vetta dopo l'infortunio di questa primavera.
Per non parlare del ritrovato cognatino Maggi,che dopo una serie di innumerevoli problemi e problemini
alti e bassi,sembra ora rinnovato e galvanizzato piu' che mai,e parliamo di un atleta con anni ed anni di esperienza,mica di un corridore della domenica qualsiasi,un atleta che e' mancato a questa società
e che ora finalmente torna a gareggiare per la felicità di tutti e sopratutto del presidente
visto che e' uno abituato ad arrivare primo,e non si accontenta mai del secondo posto ;-)
Non figura in classifica Cavaliere Gabriele,ma solo perchè non e' ancora ufficialmente iscritto alla società
lo sarà dal prossimo anno,e vi assicuro che anche lui e' uno tosto,uno che sente la sfida e non ci sta a mollare
sopratutto se si tratta di competere con gli amici di sempre,o col cugino Raffaele.Ha iniziato a correre regolarmente da meno di un anno,e tiene già il passo intorno i 4.30 al km anche lui, come se niente fosse,
e sempre con lo sguardo in avanti a puntare gli altri,e uno dietro a guardarsi bene alle spalle,
ed e' propio cosi che ha imposto Maggi a stare dietro ad Orbassano,non sara' facile per nessuno coglierlo di sorpresa e sorpassarlo in volata,a meno che non siate invisibili ;-))
E poi ancora Biagi,Mariniello,Moscato,Di Michele,Buscemi,Garziano,Lo Russo ecc...
e scusate se per motivi di tempo non riesco a nominare tutti
oggi siete stati fantastici,sarà stato anche per il doppio passaggio nel centro storico
con il caldo pubblico di Orbassano che vi ha caricato,
sarà che a questo punto della stagione chi non ha mai mollato neanche d'estate e' al top della forma
un grande applauso a tutti.
Noi cugini ci saremo domenica prossima alla circoscrizione due
e per finire vi invito a visitare il sito della nostra squadra "ATLETICA LA CERTOSA"
e leggere il bellissimo racconto dell'amico Mariano Biagi sulla gara di Orbassano
cosi' vi farete anche una cultura su sedani e contesse :-)
ciao!

VITO.




17 commenti:

  1. Complimenti a tutti state andando forte !
    Un bravo a Gianni che forse ha fatto il suo personale sui 10 km, e fantastico vederlo in quella posizione Siamo a fine stagione , ma nessuno molla.....
    Anche dietro non aspettano anzi vanno come i treni...
    Raffa ti avevo nel mirino ma mi sono mancati gli ultini tre km.
    Non importa sono contento della mia gara, ma non mollare....sono dietro !
    Mi fa piacere aver visto arrivare con un buon passo mio cognato e tutto fa pensare per un recupero ottimo !

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti,ieri sono andato veramente forte per i miei parametri,ma d'altronde se non migliori sempre hai dietro un sacco di "amici" che ti stanno col fiato sul collo.Devo ringraziare tutti i componenti della Certosa dal primo all'ultimo che per me sono d'esempio e di incoraggiamento per questo sport che è bellissimo ma è anche duro.

    RispondiElimina
  3. cugi occhio agli "amici"
    ma occhio anche ai cugini!
    La cosa che piu' mi rallegra di questo periodo
    e che finalmente,ci siamo tutti,compresi gli ultimi aciaccati che sono rientrati.
    Finalmente ci possiamo divertire,ed auguro a tutti un buon fine anno agonistico,ma sopratutto un buon inizio.
    Come già scritto tra cugini,compari,amici e cognati,le motivazioni non ci mancano,
    aggiungi una sana competizione e un pizzico di sfotto' e bastardaggine...ed il divertimento è assicurato. E pensa che ieri ad Orbassano nel minestrone ci mancavano ingredienti come Giacobbi, La Sana e Nanotti....mica pizze e fichi....
    Io non so nelle altre squadre se si divertono come noi...
    benvenuti all'inferno! ahahahahahahahahahah!!

    RispondiElimina
  4. ciao compari domenica ci siamo divertiti siamo sempre piu competitivi la nostra e una squadra con tanti atleti forti...il prossimo anno sara una bella lotta...bravi compari viaggiate veramente alla grande...occhio andre eh eh io cerco di starti lontano eh eh.

    RispondiElimina
  5. cugi 39!
    complimenti cugi,anche se io penso che per la preparazione basta fermarsi a 35
    secondo me 39 sono esagerati,e non ti servono a niente.
    comunque sono solo teorie,fatto sta che viaggi come un treno,ad alta velocità....
    eheheheheheh..

    RispondiElimina
  6. Vi volevo fare partecipi del mio ultimo allenamento lungo prima della maratona di Torino. Oggi ho fatto 39km e 200mt in 3ore 18minuti e 17 secondi , una media di 5,03 a km. Mi ritengo soddisfatto anche se gli ultimi km patisco sempre e devo stringere i denti per non perdere la media,ma un lieve calo è inevitabile,incrocio le dita e spero di fare una bella maratona.

    RispondiElimina
  7. ehehehehe,cumpa bravo, non avevo dubbi, domani ci provo anche io con l ultimo lungo. sono in ottima forma...eheheheeh...!!!

    RispondiElimina
  8. mastro so che stamattina sei alle prese con una quarantina di km
    le voci girano...
    sono qui in attesa di sapere com'è andata
    e non solo io.
    Forza cumpà!!!!!!

    RispondiElimina
  9. ciao a tutti,stamattina mi sono alzato alle 8.30,e come vi avevo anticipato, questo dovrebbe essere il mio ultimo lungo, eccetto ancora qualche mezza maratonina libera.cmq:torniamo alla cronaca,colazione con caffè,e 3 biscotti sotto lo sguardo di donatella,che mi dice,ma chi te lo fa fare,ma lei non può capire, cosa ti da il podismo,le gare, e quello che ti può regalare una maratona, sensazioni bellissime, quando intravedi il traguardo: dici, dai che c e la faccio, e finita.cmq, mi vesto, e parto da casa mia venaria,savonera,fino quasi al carreffour, di collegno,poi torno indietro, e inbocco druento fino a san gillio,raga, raga,e come fare rivalta rivoli,dura, molto dura, ma conosco il percorso, lo fatto l anno scorso,però adesso e un altra storia, le mie gambe, vanno da sole. e arrivo alla bizzaria, che porta dentro la mandria, le so tutte...ahahahahah di cui faccio 2 giri dentro il parco, bellissimo. i vecchietti mi vedono e mi dicono eheheheh hai miei tempi sono l oro che mi rallegrano, mi danno la forza

    RispondiElimina
  10. x continuare, di crederci, perchè l oro sicuramente, erano forti.cmq, sto per tornare ha casa,la stanchezza, si fa sentire, e i polpacci, cominciano a farmi male,cmq, stacco il crono, al 36km con un tempo...di 3,26...con una media 5.17...ciao a tutti, e forza atletica lacertosa, fatta di atleti, che non mollano mai!!!! ciao e alla prossima

    RispondiElimina
  11. Grande Mastro !!!!!!!!
    Grazie al tuo racconto ci hai reso partecipi del tuo allenamento ....che stanchezza ora....
    Quest'anno farete una grande Maratona!
    Ci vediamo domenica

    RispondiElimina
  12. grazie andre,ma prima che arrivo alla tua maratona, devo pedalare e parecchio!!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Atleti!
    Sono Mariano e sono felice di conoscere ragazzi come voi, con la vostra forza d’animo e l’energia psicofisica in grado di condurre a certi livelli una vera maratona.

    Leggo che il grande Mauro Covacich ha detto che "il maratoneta è un samurai senza spada".

    Io credo che voi siate i samurai di cui ha bisogno l’Italia (proprio come lo furono i giovani che lottarono contro il nazifascismo) e – contrariamente a Covacich - credo che abbiate anche la spada!!!

    Continuate a trasmettete la vostra forza a tutti!
    A domenica, Mariano

    RispondiElimina
  14. Che grinta ragazzi,e che forza che avete a fare tutti questi km e poi alla domenica correte a 4 al km e Gianni anche meno,e poi dicono che la maratona rallenta la velocità....
    sono troppo contento per voi,e anche tu Mariano in gara vai benissimo,domenica hai fatto un ottimo tempo.Ragazzi ci vediamo domenica alla 8 alla due,io sono dietro di voi,che corro e corro e corro e ancora corro,per raggiungervi.

    RispondiElimina
  15. Grande CUMPa mi è sembrato di correre al tuo fianco,talmente hai ben descritto il percorso e la sofferenza e il cuore che ci hai buttato in questo allenamento.Ho "vissuto" il percorso che hai fatto,talmente ben descritto che ti dovrebbero assumere alla Google maps per tracciarli le strade,ti mettono una telecamera sul berretto e tu corri.....eh eh eh

    RispondiElimina
  16. Eheheh Cumpa grazie cmq e stata veramente dura ci vediamo domani!

    RispondiElimina