lunedì 8 aprile 2013

Vivicitta' 2013

Giglio Gianni    47:01:00
Amadio Vito    52:26:90

 - meno 26 giorni al giro podistico dell' Elba

Come tradizione l'Atletica La Certosa prende parte anche quest'anno con ben 25 atleti
alla trentesima edizione della Viviccitta'.
Ancora una volta a primeggiare tra i Certosini e' Amorosi Domenico,seguito da un ritrovato Giuliano
che entranbi volano e staccano gli altrettanto bravi Gatti e Giglio di oltre tre minuti.
Gianni parte subito forte insieme ai cugini Gabriele e Raffaele,verso meta' gara pero' Gabriele forse paga un po i duri allenamenti e rallenta,tiene duro Raffaele,ma gianni ha nel mirino Fabrizio Gatti e accellera nel finale in salita del viale che porta all' arrivo.
Anche io sono soddisfatto della mia corsa.
Durante la settimana mi sono allenato bene,facendo anche qualche lavoretto di velocita',
l'obbiettivo era di correre intorno i 4.20 al km, prendendo come riferimento la Tuttadritta di due domeniche fa. Sono partito piano come mi ha raccomandato mille volte il cognatino Andrea,e forse quella e stata la parte piu' difficile di tutte,riuscire a controllare il passo senza farmi travolgere.
Il percorso un po' cambiato rispetto le scorse edizioni mi lasciava delle incognite,e come immaginavo non c'erano piu le due salite dei murazzi,ma in ogni caso i sali e scendi non sono mancati,sopratutto nel finale
dove si sono fatti sentire nelle gambe gia' affaticate.
Non sono riuscito a essere costante come alla tuttadritta ma quella e' un altra storia,qui al valentino il percorso non era in piano,e sopratutto c'era da considerare le curve.Appunto per questo penso di ritenermi soddisfatto del mio tempo e sopratutto della mia prestazione in generale.
Sono in costante miglioramento e vedo i miei amici e mio cugino un po piu' vicini ;-)
CLASSIFICA:
1     Amorosi Domenico      42:36
2     Moretti Giuliano           43:57
3     Gatti Fabrizio               46:54
4     Giglio Gianni                47:01
5     De Luca Raffaele         47:24
6     La Sana Luca               47:38
7     Cavaliere Gabriele        49:17
8     Mastrosimone R.          49:59
9     Biagi Mariano               50:59
10   Amadio Vito                 52:26
11   Nanotti Max                52:37
12   Tommasin Marco         52:47
13   Sansonne Francesco     53:38
14   Buscemi Andrea           54:42
15   Robbe Domenico          55:29
16   Mingone Roberta          55:31
17   Raciti Magda                58:57
18   Colbertaldo Alberto      01:01:10
19   Magri Paola                  01:02:17
20   Marana Barbara           01:04:18
21   Ilardo Francesco           01:07:54
22   Zunino Nicola              01:11:48
23   Damiano Aniello          01:12:12
24   Stivala Carmelo            01:29:11
25   La Sana Giulia

4 commenti:

  1. gli allenamenti pagano,abbiamo la conferma che quest'anno abbiamo tutti migliorato la vivicittà,quest'anno si preannunciano belle sfide nella certosa,siamo tutti agguerriti e nessuno molla di un metro,poi ci sono gli alti e bassi durante una stagione,ma questo è normale,io sono molto soddisfatto della mia gara,correre per 12 km con salite sfiancanti alla media di 3,55 fino a poco tempo fa era un'utopia,piano piano mi sto lasciando i problemi alla "schiena" alle "spalle",ma nuovi problemi alla caviglia sono all'orizzonte,insomma tranquilli mai....

    RispondiElimina
  2. ciao compari ci siamo divertiti...bravo cumpa sei in forma alla grande... nel l'ultimo chilometro se arrivato come un treno... bravo anche scuty lo vedo sempre più forte. io sono soddisfatto anche della mia gara sono andato bene per dieci chilometri A un ottimo passo... ma gli ultimi due chilometri o finito la benzina..eh eh capita. ciao ragazzi ci vediamo domenica per un'altra sfida grandiosa.

    RispondiElimina
  3. Conty eheheheh tu hai fatto una gara ottima,secondo piu' secondo meno sei sempre costante,poi ogni gara fa storia a se'...
    puo' anche darsi che il giorno della gara uno non si sente al cento per cento,e magari la domenica dopo recupera.
    Poi gli alti e bassi ce li abbiamo tutti,guarda ad esempio Moretti com'era calato ultimamente,e invece domenica ha fatto un garone!!!
    Poi ragazzi ricordiamoci che tra poco piu' di un mese abbiamo l'isola d'Elba,e li ci vuole una grande preparazione,io l'ho gia' cominciata,e quando prepari certe gare puo' capitare che la domenica sei un po piu' stanco del solito.
    A parte tutto complimenti a tutti i ragazzi, che a Vivicitta' hanno fatto fare un figurone all'Atletica La Certosa. Bravi.
    Vito.

    RispondiElimina
  4. You could certainly see your enthusiasm within the article you wrіte.
    The arena hopes foг more pаsѕionate
    writers lіke you who aren't afraid to say how they believe. At all times follow your heart.

    My web blog: mckinney homes for rent

    RispondiElimina