martedì 13 maggio 2014

Piossasco 11 Maggio 2014

La 22° Camminata per la Vita di Piossasco è più una arrampicata per la salita.
Questo percorso di Piossasco è uno dei più tecnici della stagione,cè un poco di tutto dalla salita allo sterrato alla discesa di nuovo salita in sterrato e discesone finale,dove i più temerari si lanciano a velocità da multa nel codice della strada.
Come società siamo stati la terza come presenza,e ci simo piazzati primi ai punti,un risultato eccezionale e questo va a merito di ogni singolo Certosino.
La mia gara è stata per i primi 6 km una lotta con il mio compare Raffaele e l'osso durissimo di Luca,osso nel senso che non molla mai.
Divertente che ogni 300 metri c'era un sorpasso fra di noi,è stato uno stimolo e un trainarci a vicenda,ma anche un consumo di energia non indifferente,ormai sapevo che Raffaele è arrivato a un livello top,ma non mi aspettavo un Luca già cosi in forma,e sta arrivando anche Gianluca che ormai sta ritrovando la forma dopo un periodo dove si allenava in alternanza.
Se ci mettiamo anche Gatti e i due nuovi Certosini ma gia ad alti livelli Antonio e Alessandro,la lotta nella mia zona si fa battaglia,senza dimenticare Fabio che lo considero ai livelli di Giuliano ma per vari motivi non si riesce ad allenare con costanza.
Tornando alla gara,dopo i vari sorpassi e controsorpassi sono riuscito a prendere quei dieci secondi da Raffaele che ho difeso con i denti,faticando parecchio,ma ormai come ho citato prima,siamo tutti li è questione di secondi,la prossima sarà un altra sana battaglia.
Le prestazioni variano per vari motivi,come quella di mio cugino che questa volta ha pagato la salita,ma è gia pronto a mangiarsi l'asfalto già dalla prossima gara.

Classifica Certosini:

1      2    AMOROSI DOMENICO M M40               00:34:45.90 PIAZZATO
2      13  MORETTI GIULIANO M M40                    00:37:13.70 PIAZZATO
3      19  GIGLIO GIOVANNI M M45                        00:38:26.80 PIAZZATO
4      20  DE LUCA RAFFAELE M M40                00:38:40.40 PIAZZATO
5      21  LA SANA LUCA M M40                           00:38:52.80 PIAZZATO
6      28 BERGONZO GIANLUCA M M40             00:39:22.20 PIAZZATO
7       29 LUZZA ANTONIO M M40                         00:39:28.20 PIAZZATO
8       39 MARANA ALESSANDRO M M35          00:40:22.20 PIAZZATO
9       41 TORRIONE ROBERTO M M35               00:40:30.30 PIAZZATO
10    66 MASTROSIMONE ROBERTO M M45   00:42:27.60
11    71 NANOTTI MASSIMILIANO M M50          00:43:07.20
12    76 ZAGAMI MARCELLO M M45                  00:43:14.70
13    80 SANSONNE FRANCESCO M M60       00:43:26.60  PIAZZATO
14  114 BUSCEMI ANDREA M M60                   00:45:30.90
15   116 MOSCATO ENNIO M M50                     00:45:35.50
16   153 ZORZAN DIEGO M M45                         00:48:16.80
17   159 AMADIO VITO M M45                             00:48:28.40
18   183 FANCELLO MARA F F40                      00:51:12.80  PIAZZATA
19   225 CONGIU VINCENZO M M70                  00:56:18.00                                                                 20   xxx  LORUSSO PIETRO M M60                 01:01:55.00
21  247 DAMIANO ANIELLO M M75                 01:12:45.80 20  PIAZZATO
22 249  STIVALA CARMELO M M60                01:15:09.70 6
 Presenti: Giuliana Borbone, Barbara Marana e Domenico Robbe.

1 commento:

  1. Davvero una bella prestazione quella dell'intera squadra,infatti la prima posizione e' piu' che meritata.Complimenti davvero a mio cugino Gianni ma anche ai miei compagni di squadra.E ricordiamo la seconda posizione assoluta di Domenico Amorosi che prima o poi arrivera' primo assoluto,un onore averlo con noi.
    La mia prestazione e' da cancellare,ho finito la benzina al quinto km,ma assolutamente nessun problema,fino al quinto ho spinto come un cavallo di razza.Le salite non mi spaventano,HO AVUTO UN ECCESSO DI ZELO,poi senza problemi fino al traguardo con un pizzico di amarezza per un occasione sciupata...

    RispondiElimina