lunedì 4 maggio 2015

La Loggia

Eccoci presenti anche quest'anno,a questa bella gara di cui non abbiamo mai perso un edizione da quando noi cugini corriamo. Purtroppo quest'anno non cè il nostro compare Raffaele, e ci spiace molto, perchè in questa gara Raffaele è sempre stato il "padrone di casa" in tutti i sensi. Oltre ad abitare a 500 metri dalla partenza era il nostro punto di riferimento per cambiarci farci la doccia e poi mangiare tutti assieme. Purtroppo ora non abita più qui, e non è neanche potuto venire a gareggiare  oggi per motivi familiari. 
Gara come sempre organizzata benissimo dalla Doratletica,che da quest'anno è anche la nostra nuova squadra. Il percorso è identico agli altri anni, molto veloce con qualche ponticello da superare. La partenza e l'arrivo sono in leggera discesa. Oltre 400 partecipanti di tutte le squadre, e molta qualità sopratutto nella categoria M45 dove mio cugino Gianni nonostante abbia corso sotto i 4 al km si piazza al pelo decimo di categoria! 
Oggi la paura era di crollare e non riuscire a tenere un ritmo costante, perchè la gara di San Maurizio Canavese era solo due giorni prima di questa,e noi anche se lo diciamo,alla fine una volta che siamo in gara non ci risparmiamo di certo. Ed infatti così e stato. Pur avendo corso bene, quei 4 secondi al km li abbiamo persi...ma è normale e ci poteva stare. 
Qui di seguito inseriamo la classifica dei primi venti doratletica...

1   Aatiq Mohammed     32:12
2   Amorosi Domenico   33:03
3   Rispoli Davide            33:26
4   Alfarone Giuseppe    33:32
5   Moretti Giuliano        34:56
6   Bergonzo Gianluca    35:55
7   Giglio Giovanni           36:21
8   Arena Patrick              36:47
9   Torrione Roberto       37:08
10 Ripa Filippo                 37:12
11 Ianelli Roberto           38:39
12 Eulalio Emanuela       38:51
13 Albiero Luca               38:51
14 Benente Alessandro  39:02
15 Bourlot Ermanno       39:15
16 Piantoni Stefano         39:23
17 Testa Livio                   40:05
18 Rosso Davide               41:00
19 Amadio Vito                 41:08
20 Tassone Salvatore       41:13




2 commenti:

  1. Gara che ogni anno si fa sempre più competitiva, un complimento a Gianluca che mi ha superato e non ho avuto il suo passo e a Patrick che mi ha fatto compagnia per sette chilometri, come ha scritto mio cugino Vito mi dispiace che non era presente compare Raffaele, spero che si risolva tutto al meglio e ci manca la sua simpatia, torna presto cumpa.

    RispondiElimina
  2. Anche icolleghichecorrono erano presenti , ormai facciamo parte di quella categoria di atleti definiti i "cinghiali della corsa " sempre e ovunque .

    RispondiElimina