lunedì 29 giugno 2015

Pavarolo 28 Giugno 2015


IX edizione della nuova Strapavarolo organizzata molto bene dalla a.s.d. Olimpiatletica che per l'occasione anno griffato anche il vino in omaggio nel pacco gara , e io brindo alla salute di questa gara e di tutti quelli che ci hanno preso parte.
tavolata Doratletica ( altro che correre )
Sono molto legato a questa gara sopratutto alla grigliata che organizzano dopo , con gli amici della Doratletica abbiamo preso d'assalto il tendone e in allegria ci siamo scambiati le sensazioni e la fatica patita durante le dure salite , addentando le ottime costine .
Ho iniziato l'articolo dalla fine (scusate il gioco di parole ) perchè e stato il momento più bello , la gara almeno per quanto mi riguarda è stata una sofferenza
La partenza quest'anno è stata spostata qualche centinaio di metri indietro , tanto per fare una salita in più (dato che se ne fanno poche )
ai Piedi del Podio ( sai che puzza )
Il caldo nonostante la partenza alle 9,30 si è fatto sentire , e complice il percorso irregolare ha reso questa gara dura da finire.
Ogni volta che si finiva una salita si pensava che era l'ultima , ma finita la discesa ne iniziava subito un'altra , l'apice l'ho raggiunto al Castello , mi sembrava un muro da scalare mentre vedevo allontanarsi un mostruoso Raffaele , che ha impostato la gara perfetta , tranquillo in salita e veloce in discesa con gli ultimi tre chilometri ne aveva da vendere .
Ho corso assieme a Roberto ( un missile in discesa ) Paolo ( non ho più aggettivi da usare per lui ) e Gianluca ( sempre sul pezzo anche quando sembra che crolla riparte e ti lascia indietro ) .
Nonostante le salite si sono sempre confermati al vertice Davide Domenico e Ferdinando e tra le ragazze una grandissima Laura e Daniela.
Buoni piazzamenti per molti della Doratletica e spendo due parole per Patrick che con un solo allenamento a settimana e infortunato ha fatto un garone arrivando a ridosso del nostro gruppone , con qualche allenamento in più dovremmo fare i conti anche con lui ( e non vedo l'ora )
La prima parte della stagione sta finendo ma non la voglia di correre assieme ma specialmente stare in compagnia e allenarsi con gli amici della Doratletica , partecipare a qualche serale e una pizzata non sarebbe neanche da escludere , alla prossima corsa o mangiata .

Classifica Doratletica
3  Rispoli  Davide
4  Amorosi Domenico
20 Landino Ferdinando
29 De Luca Raffaele
31 Bergonzo Gianluca
32 Giglio Giovanni        42,48
38 Ardò Paolo
41 Torrione Roberto
43 Arena Patrick
53 Rao  Laura
60 Albiero Luca
80 Negro Daniela
81 Soave Riccardo

6 commenti:

  1. Personalmente trovo l'arrivo come la parte più bella della gara :-) e non parliamo poi del pranzo :-) .
    Sei sempre un grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Davide ma non fare il modesto , ho visto la tua impresa nel monte Chaberton , questa che ho fatto io a confronto è una passeggiata in via Roma.

      Elimina
  2. Bravo Gianni, bravissimi tutti della squadra (speciale)! Bravo Raffaele e i fuori classe come Domenico!... Gianni, posso garantirti che lo sforzo intenso che è tipico di queste gare (anche quelle senza salite) è "massacrante" non meno di quanto lo sia una delle nostre gare di lunga gittata montana... Infatti sto migrando verso i finali al profumo di grigliata... Scivolando lentamente nei sentieri dei veterani più saggi di me... ;-) A prfesto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariano prima o poi mi devi guidare in una delle tue gare montane !...
      Sicuro , le gare dove in lontananza vedi il fumo della griglia , ti da lo stimolo in più , grazie alla prox !!!!

      Elimina
  3. Grazie per le parole cumpa'. In realta' la gara e' andata meglio di quanto non immaginassi. Visto l'infortunio non ho tirato per nulla fino al km.6. E poi era quasi tutta discesa.. mai e poi mai avrei pensato di classificarmi.
    Quindi contento si ma i vostri tempi rimangono ancora inarrivabili. Complimenti quindi a tutti voi grandi!!!!
    PS: ogni volta che leggo di una gara e' un piacere. Mi piace il tuo stile sempre vario e l'impegno di buttar giu' un resoconto della giornata. Bravo!! (bravi..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le tue parole e mi fa piacere che ti piace leggere il nostro modesto blog , e le mie non sono parole di circostanza ma veramente sentite , io con un allenamento a settimana quelle salite le guardavo e tornavo indietro , per me tu sei un grande!!!!
      alla prossima ciao.

      Elimina