domenica 22 novembre 2015

Corri Volvera 22/11/2015

Nonostante le previsioni davano le temperature in forte diminuzione oggi forse anche grazie a una bella giornata di sole non abbiamo patito più di tanto , io ero partito con sciarpa cappello guanti pantaloni lunghi e manica lunga , ma dopo il riscaldamento sono rimasto solo con la maglia lunga e i guanti ,sostituendo i pantaloni con quelli corti , e a metà percorso ho pensato "potevo correre con la canottiera" , tutto questo non perchè da blog di corsa siamo diventati blog di moda ma per dire che le gare sono una storia sempre diversa , l'avevo pensata a proteggermi dal freddo ma invece anche questa me la sono sudata.
Arrivati in quel di Volvera  in prossimità del centro commerciale Famila come sempre abbiamo trovato il gazebo della Doratletica montato e le gentilissime signore a distribuire i pettorali , come società sempre presente e ben organizzata , e oggi con ben 31 giovani e 40 adulti primi e non di poco
La mia gara è stata regolare con il primo giro da due km lanciato a una media di 3,53 , invece il giro finale lungo sette chilometri diviso tra asfalto e sterrato ho resistito il terzo e il quarto a una media di 3,55 anche perchè vedevo Gianluca vicino a me e di testa non ho mollato, ho sofferto il quinto e il sesto alla media del 4,00 mentre il settimo e ottavo ho ripreso quota andando sotto il quattro di media vedevo che Gianluca probabilmente pagando i lunghi allenamenti per la maratona inizia a patire la stanchezza , infatti un paio di volte si è fermato a camminare e la seconda volta l'ho raggiunto e mancavano gli ultimi 900 metri , ma nonostante li abbia fatti a 3,44 lui mi ha dato 8 secondi di distacco all'arrivo , questo vuol dire che ne aveva di gambe ma di testa ha bisogno di riposo.
Alla fine con una medi di 3,55 sono soddisfatto sia del piazzamento , quinto negli M45 che della mia gara anche perchè ho sofferto meno che al Valentino , probabilmente per tornare al tempo l'umidità e la nebbia di domenica scorsa hanno pesato sulla prestazione.
Anche Vito confronto al Valentino si è migliorato come passo mollando un po alla fine ma questo gli mette stimoli per allenarsi ancora meglio.
Per quanto riguarda tutti i ragazzi e ragazze della Doratletica ottime prestazioni del solito Domenico primo nella categoria M40 , Tommasin Marco che a grandi passi sta arrivando a correre a 4,00 il ritorno alle gare di Roberto Torrione , Landino primo nella sua categoria M55 con Paolo quinto.
Paola ottima prima nelle F45 con Barbara quarta , brava a Claudia nelle F18-23 Lucia nelle F35
Daniela Mara e Samanta nelle F40 nella categoria delle F50 spicca un ottima Maria sesta e Rosetta nona e chiudo con Erica e Maria Antonietta per dire che dobbiamo prendere esempio da loro la corsa non ha età e tempi l'importante è fare cio che ci piace e ci fa stare bene.
Classifica Corri Volvera

5 commenti:

  1. Bellissimo l'articolo cugi bravo.
    Complimenti ai giovani esordienti che questa mattina hanno corso nelle varie categorie dei giovanissimi.
    Un bell'esempio bravi tutti!
    E poi volevo dire una cosa, che è da un pó che la volevo dire, ma questa mattina ha dato ancora una volta la conferma di essere un super presidente, e parlo ovviamente del Sig. Sturaro Nevio, sempre opere attivo e presente e disponibile con tutti. E quando non corre lo trovi nei pressi della linea del traguardo a fare il tifo per tutti..dal primo all'ultimo dei suoi ragazzi. Grazie presidente.

    RispondiElimina
  2. Cugi hai detto una cosa importante,alle volte lo diamo per scontato , ma Nevio è sempre presente ma non per dovere ,si vede proprio che ha la passione per quello che fa , grazie !!!

    RispondiElimina
  3. Vito e scarso gianni è forte

    RispondiElimina
  4. Però Vito fa delle pizze buonissime... gianni non le sa fare

    RispondiElimina
  5. Grazie Paola...
    Sei la bocca della verità :-))

    RispondiElimina