Borgaro 27/10/2019

7° memorial Vincenzo De Santo gara podistica e passeggiata ludico motoria il cui ricavato va per una buona causa , per la ricerca contro il tumore dei bambini .
Mi è venuto a prendere fino a sotto casa mio cugino Vito con il suo pandino rosso dato che oggi finita la gara dobbiamo continuare a "correre" nel senso che ci aspettano le famiglie per festeggiare il compleanno di mia figlia che diventa maggiorenne , come passa il tempo .......
Prima volta per me in questo nuovo percorso della gara di Borgaro, mentre per mio cugino Vito è la seconda volta che ci prende parte con questo nuovo ritrovo  vicino alla piscina comunale dove lasciamo le borse assieme a Ferdinando Simone e altri amici della Doratletica , dato che la nostra società oggi riposa .
Dopo il solito ginseng al bar della piscina e un riscaldamento part time dato che si ricordava Vito che l'anno scorso alla partenza c'era veramente tanta gente ci siamo messi nelle prime file già quindici minuti prima delle 10 , orario dello start .
La partenza è stata buona con un ritmo alto anche favorito dalla strada in leggera discesa, dopo un chilometro mi sono visto superare da Vito , e pensare che il secondo km mio è stato quello più veloce a 3,50 quindi mio cugino ha spinto veramente tanto.
Anche Alessandro mi supera e mi dice che lo vede veramente in forma. a Vito .
Al terzo chilometro si entra nel parco Chico Mendez  e Vito inizia ad accusare un po di stanchezza dovuta anche allo sterrato che si fa sentire nelle gambe.
Io dopo aver superato mio cugino reggo fino al quinto km dopo di che anche io inizio a rallentare anche perché il percorso inizia a salire leggermente ma costantemente .
Mi accodo a Ferdinando e un gruppo di tre di cui Paolo della mia categoria senza però avere la voglia e la forza di superare.
Gli ultimi 2 km e quattrocento metri si torna sull'asfalto ma le gambe sono pesanti, riesco giusto nell'ultimo tratto a superare sempre un grande Ferdinando ma non mi sento brillante ma affaticato.
Alla fine non mi sento pienamente soddisfatto per le sensazioni provate nella seconda parte di gara , mi sono piazzato 61° assoluto e Nono di categoria in 42.01 mentre Vito 83° assoluto e Diciassettesimo di categoria M50 in 43.34 .
Un veloce saluto a tutti qualche biscotto una banana due bottiglie d'acqua e via verso casa per andare a mangiare e bere perchè anche oggi ce lo siamo meritato .......






Commenti

Post popolari in questo blog

Cral GTT 15 Giugno 2014

IX miglia di Natale 16/12/2018

Caprie 09/07/2019